Tachina

sabato 23 marzo 2013

Lettera da Tachina

Ciao a tutti voi riuniti oggi a Torino per la giornata di formazione.
Assieme ai miei confratelli Pietro e Luciano e a tutti gli anziani e anziane dell’Asilo vogliamo augurarvi una buona giornata ricca di amicizia, serenità e formazione.
Il sapere che anche in questo tempo di crisi, ci sono ancora persone che come voi sentono l’esigenza di fare qualcosa per le persone più povere, anche dall’altra parte dell’Oceano, ci emoziona e ci stimola ad essere più buoni, più autentici e più generosi.
Mi è sempre piaciuta molto una frase che mi ha detto un giorno un mio amico, pastore protestante :”chi da al povero presta a Dio e Dio che è un Buon Padre lo ristutuirà quando e come vuole Lui, ma con gli interessi.”
Sono certo che anche voi sarete ricompensati abbondantemente per la vostra generosità da questo Buon Dio Padre di tutti gli uomini.
State certi di un nostro ricordo al Signore oggi per ognuno di voi e le vostre famiglie.
Un grazie particolare per Lino, Bruno, Giuseppe e tutti del Direttivo che anche dopo tanti anni lavorano ancora con l’entusismo degli inizi e.... i risultati si vedono!
Il nostro rinnovato Deo Gratias cottolenghino e...hasta pronto!

Fratel Maurizio e tutti di Tachina

Nessun commento:

Posta un commento