Tachina

domenica 12 agosto 2012

P. Pino Mariani


Mercoledì 8 Agosto a Milano è morto P. Pino Mariani, missionario comboniano che ha trascorso quasi tutta la sua vita missionaria ad Esmaraldas.
P. Pino è stato un grande amico dei poveri e per molti anni ha celebrato la S. Messa festiva all’Asilo, dove sempre s’intratteneva volentieri con gli ospiti e con noi Fratelli.
Possiamo affermare che P. Pino è stato un confodatore dell’Asilo. Fin dai primi tempi, assieme a Mons. Bartolucci, ha incoraggiato, aiutato e seguito lo sviluppo di quest’opera e sempre l’ha sostenuta moralmente e, secondo le sue possibilità, anche economicamente.
Gli anziani arrivati qui prima del 2008 lo ricordano bene e con nostalgia.
P.Pino era un “grande”, uomo molto intelligente e sacerdote ben preparato, che sapeva farsi piccolo con i piccoli e semplice con i semplici: sapeva cogliere subito le necessità di chi si rivolgeva a lui e immeditamente si metteva all’opera per alleviare i disagi e trovare una soluzione alle emergenze.
Nel 2008 è stato chiamato in Italia per cure mediche ed inizia il suo lungo e doloroso calvario che Mercoledì scorso lo porta al Paradiso.
P. Pino è stato un grande amico anche di noi Fratelli. Sapeva “perder tempo” con noi ascoltandoci con pazienza ed aiutandoci.
Poche volte abbiamo incontrato sacerdoti così vicini alla nostra piccola Comunità.
Per questo ci è mancato molto in questi anni e per lui avremo sempre un ricordo speciale.
Diceva spesso che dal Paradiso avrebbe pregato per gli anziani dell’Asilo e perchè il Signore mandi tanti Fratelli.
Ora, caro P. Pino è arrivato il momento.
Intercedi per noi perchè il Signore mandi tante e sante vocazioni alla nostra piccola Congregazione, anche qui in Ecuador, così possiamo continuare a servire gli anziani bisignosi che tu hai tanto amato.
I Fratelli di Tachina

Nessun commento:

Posta un commento