Tachina

venerdì 25 dicembre 2009

Buon Natale da Tachina

ANCHE SE IL COMPUTER IN QUESTI GIORNI FA LE BIZZE ED É DIFFICILE COLLEGARSI IN INTERNET, SPERO DI CUORE CHE VI ARRIVINO QUESTI NOSTRI AUGURI DI
Buon Natale e Felice Anno Nuovo
DA PARTE DI TUTTI NOI DELL’ASILO DI TACHINA.
STATE CERTI DEL NOSTRO FRATERNO RICORDO NELLA PREGHIERA ANCHE IN QUESTE FESTIVITÁ.
TUTTI I GIORNI DURANTE IL ROSARIO COMUNITARIO GLI ANZIANI PREGANO PER TUTTI I NOSTRI VOLONTARI, BENEFATTORI, AMICI E LE LORO FAMIGLIE.
IL 2009 É STATO UN ANNO CARATTERIZZATO DA TANTE, PROPRIO TANTE RICHESTE DI RICOVERO: DA PARTE DI PARROCI, SUORE, AMICI. TANTI CASI DI ANZIANI ABBANDONATI CHE NECESSITANO ASSISTENZA O ALMENO UN LETTO DOVE DORMIRE.
PURTROPPO QUI DA NOI ABBIAMO SOLO 35 POSTI.
CI PIANGE IL CUORE DOVER DIRE COSÍ TANTI NO, MA CHE FARE? NON POSSIAMO MOLTIPLICARE LE STRUTTURE, LE FORZE E…I SOLDI!
SONO MORTI SEI OSPITI: AVELINO, JUANA, MARIA, CUERO, ROSA, VICTOR .
SONO ENTRATI ALL’ASILO JULIO, ANITA, GLORIA E VICTOR (QUEST’ULTIMO É STATO CON NOI SOLO OTTO GIORNI). STIAMO ASPETTANDO ALTRI DUE NUOVI AMICI CHE BOVREBBERO ARRIVARE LA PROSSIMA SETTIMANA.
É SEMPRE DIFFICILE SELEZIONARE I CASI PIÚ BISOGNOSI, PERÓ É UNO SFORZO IMPORTANTE E FONDAMENTALE PER SALVAGUARDARE IL CARISMA.
ECONOMICAMENTE PARLANDO É STATO UN ANNO ABBASTANZA DIFFICILE.
NON SIAMO RIUSCITI NEL NOSTRO PROPOSITO DI INIZIARE  NUOVI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE E RIMODERNIZZAZIONE DI ALCUNI AMBIENTI
ANCHE L’IMBIAMCATURA DEGLI AMBIANTI E L’ACQUISTO DI UNA NUOVA VETTURA PER IL MOMENTO RIMANGONO DEI DESIDERI.
PERÓ SAPPIAMO CHE LA PROVVIDENZA NON CI ABBANDONA E ANCORA UNA VOLTA CI AFFIDIAMO A LEI.
PUR NON AVENDO ENTRATE FISSE SIAMO SEMPRE RIUSCITI A SODDISFARE LE ESIGENZE BASICHE DEGLI ANZIANI: CIBO, SERVIZIO LAVANDERIA, CURE MEDICHE.
É CONTINUATO IL SERVIZIO DI FISIOTERAPIA, ANCHE SE PER LA VERITÁ É RIDOTTO AI “MINIMI TERMINI”. GRAZIE COMUNQUE ALL’AIUTO DI GIULIA DELL’OVCI, ABBIAMO ASSICURATO UN MINIMO DI FISIO AGLI ANZIANI PIÚ GRAVI O PIÚ BISOGNOSI.
UN GROSSO GRAZIE A DOMENICO, ROBERTO, PAOLO E MAURO, CHE DALL’ITALIA SONO VENUTI FIN QUA PER UN PERIODO DI VOLONTARIATO: SAPPIATE CHE GLI ANZIANI VI RICORDANO ANCORA E SPESSO CHIEDONO DI VOI.
GRAZIE ANCHE A SONIA E IVAN PER ESSERE VENUTI DAL PERÚ PER CONOSCERE LA NOSTRA REALTÁ  FERMANDOSI CON NOI ALCUNI GIORNI.
 RINGRAZIAMO PER LA VISITA FATTACI ANCHE DA CLAUDIA ED ENRICO DELL’UFFICIO MISSIONARIO DI TORINO E LI RINGRAZIAMO PER QUELLO CHE DALL’ITALIA STANNO FACENDO PER NOI.
É CONTINUATO IL BEL SERVIZIO DI VOLONTARIATO LOCALE CON DIVERSI GIOVANI E MAMME DELLA PARROCCHIA “SAGRADO CORAZÓN” DI BAHÍA DEI PADRI DHEONIANI SPAGNOLI E DI UN PAIO DI MAMME DI ESMERALDAS.
NON POSSO NON RINGRAZIARE I CONFRATELLI SANDRO ED ERNESTO, NOSTRI CONSIGLIERI GENERALI, PER LA LORO VISITA DI GENNAIO E SOPRATTUTTO FRATEL LUCIANO PER AVERMI SOSTITUITO DURANTE LE MIE FERIE IN ITALIA.
UN GRAZIE “PREZIOSO” PER TUTTI COLORO CHE IN ITALIA MI HANNO DATO DELLE OFFERTE PER TACHINA.
UN ULTIMO RICONOSCENTE GRAZIE VA ALL’ASSOCIAZIONE VOLONTARI COTTOLENGO, AI  SUOI DIRIGENTI (CHE SONO ANCHE E SOPRATTUTTO NOSTRI GRANDI AMICI) PER LA LORO COSTANTE PRESENZA, IL LORO INSTANCABILE IMPEGNO E LA LORO AMICIZIA SINCERA.
IL SIGNORE GESÚ SAPRÁ COME E QUANDO RICOMPENSARVI DI TUTTO.
ASSIEME AL SALUTO DI FRATEL PIETRO, DI TUTTI GLI ANZIANI/E E DEL PERSONALE DELL’HOGAR C’E ANCHE IL MIO,


FRATEL MAURIZIO

Nessun commento:

Posta un commento