Tachina

lunedì 13 aprile 2009

Riflessioni giornaliere dal Diario di Padre Pasquale SSC su alcuni "Detti e Pensieri" di S. Giuseppe Cottolengo, a cura di Lino Piano


Numero 88

Ricordatevi di quanto avete sentito e di quanto avete veduto nella Piccola Casa; non crucciatevi del resto, ché ogni cosa deve andare in Domino.


Riflessione Il nostro desiderio di seguire Gesù si realizzerà soltanto quando sceglieremo di non salire la scala del successo e del potere per diventare sempre più importanti. Al contrario, dobbiamo scendere, per incontrare e accompagnare le persone ferite e sofferenti. Ciascuno di noi necessita del dono dello Spirito del Risorto per vivere e amare come Cristo; essere il suo volto, le sue mani, il suo cuore, il suo corpo; per penetrare nel corpo spezzato e sofferente di tanti fratelli e sorelle e formare insieme un solo corpo. Soltanto così ogni cosa va “in Domino”.



Nessun commento:

Posta un commento